Ti evolvi o ti estingui? Ecco la soluzione

317 visite

La settimana scorsa ho fatto visita ad una cliente che da molti anni utilizza il gestionale Venere nel suo istituto di bellezza, si parlava degli ultimi investimenti fatti per migliorare i servizi offerti ai suoi clienti e per non rimanere indietro rispetto alla concorrenza, che, nella sua città, è davvero spietata.

Lei mi disse testuali parole:

Immagina di dover partecipare ad una gara di Formula Uno con un auto anni ’60, vedrai sfilare accanto a te tutte le tue rivali che dotate di vetture più veloci raggiungeranno la meta ore ed ore prima di te.

Anche lei stava pensando che inserire una nuovo trattamento per il corpo le avrebbe fatto incrementare vertiginosamente il fatturato, ma trascurava il fatto che nella sua zona, già altri 5 centri ne erano in possesso. Vedendo che il suo esempio non mi aveva convinto esclamò: “Cosa non va nel mio ragionamento? Dai spara!”

La mia risposta:

Ora immagina di avere anche tu una vettura con le stesse prestazioni delle tue rivali, bene, guidando alla perfezione e sperando che non ti capiti nessun imprevisto, forse riuscirai tu a vincere. E se potessi guidare proprio tu, guidare un veicolo dalle prestazioni sbalorditive che nessuno ha?

La sua risposta fu “Si, lo voglio!”

Questa volta però non sarò io a darti la soluzione, non sarà nemmeno una tua collega…

Sarà qualcuno che circa 50 anni fa parlava delle crisi attuale e di come fare per non essere sua vittima, ma un glorioso eroe.

Parlo di Albert Einstien.

–———————
Prendi 3 minuti e leggi quello che ha da dirti.
La soluzione è proprio qui:

Non pretendiamo che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. La crisi può essere una grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi.
La creatività nasce dall’angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura. E’ nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato. Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e disagi, inibisce il proprio talento e dà più valore ai problemi che alle soluzioni. La vera crisi è l’incompetenza. Il più grande inconveniente delle persone e delle nazioni è la pigrizia nel cercare soluzioni e vie di uscita ai propri problemi.
Senza crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è una routine, una lenta agonia.
Senza crisi non c’è merito. E’ nella crisi che emerge il meglio di ognuno, perché senza crisi tutti i venti sono solo lievi brezze. Parlare di crisi significa incrementarla, e tacere nella crisi è esaltare il conformismo. Invece, lavoriamo duro.
L’unico pericolo della crisi è la tragedia che può conseguire al non voler lottare per superarla.

Albert Einstein
–———————
Quello che è realmente il fuoco che alimenta questa crisi, è la mancata capacità di innovarsi ed essere al passo con le esigenze dei clienti. Tutto si evolve alla velocità della luce e le esigenze dei tuoi clienti mutano costantemente.

Come titolare il tuo primo compito è quello di innovare e rendere il tuo centro all’avanguardia dal punto di vista dei servizi offerti e della gestione.

Certo essere sempre attenti alle ultime novità che ti possono permettere di gestire in modo più efficace il centro ed avere sempre maggiori risultati è difficile. Per questo motivo io, Daniele e tutto lo Staff di Venere ci facciamo in quattro ogni giorno, per aiutare te e tutte le tue colleghe a migliorarvi costantemente.

Proprio per questo motivo abbiamo
creato per te:
La Guida gratuita che puoi scaricare cliccando sul link qui sotto che ti porta alla pagina informativa

→ “I 6 Vantaggi di avere l’App Personale del Centro Estetico” ←

Leggi attentamente i 6 punti che cambieranno il tuo modo di gestire il tuo centro (ed inoltre come aumentarli in modo esponenziale) e come quindi possedere la super car che ti permette di lasciare ai nastri di partenza ogni tua concorrente.

Al prossimo articolo!
P.S. Vuoi essere sempre aggiornata sulle ultime novità del gestionale Venere?
Seguici sul gruppo di Facebook : “Gestire in Bellezza” e sulla pagina ufficiale : “Venere”

Stefano Pietrosanti
È da 15 anni che lavoro ogni giorno al fianco delle estetiste come te con grande successo. Il mio unico obiettivo è quello di rendere la tua vita lavorativa all’interno del tuo centro estetico sempre più serena e piacevole. Gestire il tuo centro non è mai stato così facile.