Il tuo software gestionale non ha questa funzione? Buttalo!

865 visite

Ti avviso subito: questo articolo è un po’ lungo, ma ci troverai delle informazioni importantissime per la tua professione che finora nessuno ti ha dato.

Se ci tieni al tuo centro estetico e alla tua professionalità, continua a leggerlo, non te lo perdere!

Sai, sono ormai 13 anni che lavoro fianco a fianco con le estetiste più intraprendenti che vogliono migliorarsi continuamente e portare il loro centro estetico al successo. E sono 13 anni che consiglio loro i migliori strumenti per aumentare le performance degli istituti di bellezza, convincendole a bruciare la loro vecchia agenda cartacea.

Oggi voglio condividere con te una riflessione che mi sta occupando la mente da qualche tempo e dirti cosa penso davvero di un software gestionale per centri estetici come il tuo.

Ti faccio un esempio, seguimi con attenzione.

Anni fa esisteva la macchina da scrivere, te la ricordi? La usavano, tolti gli scrittori, tutti gli uffici che avevano bisogno di prepararsi dei documenti. Poi, la macchina da scrivere è stata sostituita dai computer. Oggi chi ha bisogno di documenti scritti sta davanti a uno schermo e usa un pc, ma il computer non è una semplice macchina da scrivere elettronica. È molto, molto di più e ha semplificato, migliorandolo, il lavoro di tantissime persone, perché puoi scriverci, archiviare, usare dei fogli per fare calcoli, ha programmi per fare diagrammi e operazioni grafiche e tantissimo altro ancora che con una semplice macchina da scrivere non avremmo mai potuto fare.

Dove voglio arrivare? È semplice: un software per centri estetici come il tuo

  • non deve e non può essere una banale versione 2.0 della tua agenda cartacea
  • non può limitarsi ad essere un archivio del tuo istituto di bellezza e
  • non basta che sia una versione elettronica delle vecchie carta e penna.

Il tuo software gestionale deve essere qualcosa in più, deve essere uno strumento che semplifica e migliora il tuo lavoro ogni giorno.

Che vuol dire che deve migliorare il tuo lavoro?

Che deve aiutarti a raggiungere il primo obiettivo che ogni estetista si pone: fare soldi!

Se non riesce a fare questo, non è un software, ma una riproduzione digitale del tuo planning di carta.

Oggi la tecnologia ti dà strumenti favolosi per potenziare il tuo business: se non li usi stai perdendo la grande occasione di stare 10 passi avanti alla tua concorrenza. E se non li usi stai perdendo la possibilità di aumentare giorno per giorno i tuoi incassi.

Un software che si limita solo ad imitare su computer un’agenda cartacea è meglio buttarlo, dammi retta.

Sai cosa deve fare davvero un software gestionale per centri estetici per essere un grande strumento di business? Del TUO business?

Deve darti delle statistiche!

Solo con delle statistiche certe e chiare puoi decidere:

  • su quale cliente puntare per aumentare le tue entrate
  • a quale collaboratrice affidare la vendita dei prodotti e dei pacchetti
  • quale tipo di trattamenti spingere perché sono quelli che ti danno maggiori incassi.

Solo con delle statistiche precise puoi organizzare la tua strategia di promozione e di marketing più efficace per avere un flusso continuo di cassa.

Solo con delle statistiche puoi monitorare il lavoro dei tuoi dipendenti e premiarli in modo da farli produrre di più.

Senza un software gestionale che ti fornisce delle statistiche continue e aggiornate, stai lavorando alla giornata e non puoi programmare nulla, nemmeno gli obiettivi necessari a portare più soldi in cassa.

Ecco i 4 tipi di statistiche che il tuo software deve darti, se vuoi aumentare le entrate!

Vediamo nello specifico quali sono i tipi di statistiche che il tuo software gestionale deve fornirti, per aiutarti a incassare di più e per non essere una banale copia digitale di un’agenda cartacea.

Statistiche clienti

Per tenere sotto controllo quanto valore producono i tuoi clienti per il tuo istituto di bellezza, devi sapere:

  • quanto spendono in prodotti e in trattamenti
  • quanti pacchetti acquistano
  • la classifica dei clienti che spendono di più
  • la lista dei pacchetti chiusi ma non ancora saldati.

Perché ti dico questo?

Perché se i tuoi clienti spendono poco per alcuni prodotti e trattamenti, puoi dedicargli delle offerte personalizzate e spingerli ad acquistare ciò che normalmente non acquistano.

Perché se hanno acquistato dei pacchetti, puoi proporgli i prodotti specifici per il mantenimento a casa.

Perché se conosci chi spende di più, sai che quel cliente tiene molto alla sua forma e alla sua bellezza e puoi offrirgli le ultime novità in fatto di trattamenti e prodotti o dedicargli un percorso bellezza personalizzato a un costo speciale.

Le statistiche clienti, come vedi, ti insegnano su cosa puntare per fare più cassa e se non le hai non potrai mai regolare i tuoi incassi futuri sulle reali esigenze della tua clientela.

Attenzione! Le statistiche sui pacchetti chiusi ma non ancora saldati sono importantissime.

Ti è mai successo di vendere un pacchetto e di non incassare fino all’ultimo centesimo, perché la cliente non ha completato il ciclo di trattamenti?
Vedi, questo è un problema che affligge molte estetiste tue colleghe ed è un fattore di perdita incredibile.

Con le statistiche sui pacchetti non rischi di perdere una cliente e i suoi soldi, perché ti accorgi in tempo che non sta proseguendo i trattamenti e puoi fare una campagna di Recall inviando alla cliente delle email o degli SMS.

Statistiche dipendenti

Questo tipo di statistiche ti dice quali sono le tue collaboratrici che:

  • hanno chiuso la vendita dei pacchetti
  • hanno effettuato il maggior numero di trattamenti e venduto il maggior numero di prodotti
  • hanno incassato soldi dai clienti.

Con queste statistiche puoi sapere che Anna (un nome a caso) ha venduto 15 pacchetti in un mese. E visto che i pacchetti sono ciò che ti fa guadagnare di più, affiderai ad Anna e alla sua grande abilità commerciale il compito di vendere altri pacchetti, aumentando le possibilità di ottenere dal suo lavoro il massimo rendimento e il massimo del guadagno.

In più, una volta stabilito che alcune tue collaboratrici effettuano più trattamenti e vendono più prodotti, puoi premiarle con dei bonus mensili, incrementando la loro soddisfazione e spingendole a fare sempre meglio.

In questo caso, grazie alle statistiche dipendenti ottieni il cosiddetto effetto Win-Win: i tuoi dipendenti vengono premiati con bonus in denaro e tu incassi di più grazie al loro lavoro. Insomma, vincono loro e vinci tu!

Statistiche trattamenti e prodotti

Se ti stai chiedendo come puoi aumentare gli incassi, grazie alle statistiche dei trattamenti e dei prodotti, te lo spiego subito.

Considera che questo genere di statistiche ti dice il numero esatto:

  • dei trattamenti effettuati
  • dei prodotti venduti

ma soprattutto ti permette di avere un grafico dei valori di una macrocategoria, come per es. la categoria “trattamenti viso”, quella “epilazione”, quella “trattamenti anticellulite”, ecc.

Molte tue colleghe, per esempio, sfruttano le statistiche delle macrocategorie per fidelizzare la clientela, calcolando il valore per minuto di alcuni trattamenti.


Si sono accorte, infatti, che alcuni trattamenti danno alti incassi, ma che ogni minuto di lavoro necessario per quei trattamenti vale poco, mentre altri trattamenti danno incassi minori ma ogni minuto di trattamento vale tanto.

Mi spiego meglio: uno stratagemma per fidelizzare la tua clientela è quello di regalare un trattamento con un valore per minuto basso, mentre stai facendo un trattamento con un valore per minuto alto.

Esempio: mentre una tua cliente è in posa con una maschera idratante per il viso (quindi tu hai un buco di tempo in cui non lavori e non guadagni), puoi impiegare quel tempo per farle una manicure, cioè un trattamento che vale poco considerato il tempo che ci impieghi per completarlo.

Risultato? Lei ti paga il trattamento viso, che costa di più, e tu le regali un trattamento che vale meno (la manicure), ottenendo la sua soddisfazione e sicuramente il suo passaparola fra le amiche.

Grazie alla statistica trattamenti, se usata bene, puoi fidelizzare e promuoverti nello stesso tempo, grazie a una serie di calcoli che il tuo software fa in automatico e che ti dà in un grafico semplice da consultare.

Hai mai usato una funzione del genere? Il gestionale che stai usando ce l’ha? E se non l’hai mai usata, sapevi che esiste questo tipo di funzione in grado di darti guadagni, fidelizzazione e promozione nello stesso tempo?

È una grande funzione, credimi, e chi la utilizza la sta sfruttando alla grande.

Statistiche incassi

Le statistiche incassi ti danno una panoramica completa:

  • degli incassi giornalieri e mensili
  • dei clienti che ti hanno fatto incassare e di quanto ti hanno fatto incassare
  • di quanto hai incassato grazie ai trattamenti effettuati
  • di quanto hai guadagnato dalla vendita dei prodotti
  • di quanto hai incassato in ricariche per le tue Fidelity Card.

Un discorso a parte lo dobbiamo fare ora per gli incassi da Fidelity Card, perché grazie a questa statistica puoi evitare un problema che ha già colpito molte estetiste e che tu non devi commettere.  

Quando un cliente ricarica una Fidelity Card, mettiamo con 500 euro, molte tue colleghe estetiste esultano perché hanno incassato in poco tempo somme molto alte, dimenticando – e a questo devi fare molta attenzione tu – che quei soldi avuti in anticipo sono soldi che, senza la Fidelity, sarebbero stati spalmati sui mesi a venire.

Insomma, non pensare che se incassi per esempio 5000 euro in un anno grazie alla Fidelity, hai aumentato di 5000 euro i tuoi incassi rispetto all’anno precedente. Li stai solo avendo in anticipo per dei trattamenti che poi dovrai eseguire nel tempo, trattamenti che magari le clienti avrebbero comunque fatto pagandoteli di volta in volta.

Quindi, le statistiche incassi ti aiutano a non abbassare la guardia e a sapere che tot incassi derivano dai trattamenti, tot dagli acconti per gli abbonamenti, tot dai prodotti venduti e tot dalla Fidelity. Una volta distinti gli incassi, puoi sapere con precisione come dovrai muoverti col marketing per aumentare le entrate, cosa che molte tue colleghe non fanno, perché NON SANNO davvero grazie a quali voci stanno incassando.

Stai ancora usando un software gestionale senza queste statistiche?

Se è così, buttalo, dai!

Perché devi perdere l’occasione di incrementare le entrate del tuo istituto di bellezza a causa di un software non evoluto?

Perché vuoi correre il rischio – serio – di mandare quasi in frantumi il tuo business a causa di un software che è solo la copia digitale di un’agenda cartacea?

Perché vuoi fermarti a strumenti ormai superati e lasciarti sfuggire la possibilità di monetizzare grazie a un software rivoluzionario, creato seguendo le esigenze reali delle estetiste e che ti fornisce tutte le statistiche necessarie per aumentare i tuoi flussi di cassa?

Dimmi: perché?

Ascolta cosa ho da dirti: vuoi provare GRATIS per 30 giorni questi 4 tipi di statistiche per renderti conto che tutto quello che hai letto finora è vero e che puoi sul serio aumentare i tuoi guadagni grazie a un software di ultimissima generazione?

Provare GRATIS Venere – l’unico software specifico per centri estetici come il tuo – non ti costa nulla.

Non provarlo potrebbe costarti moltissimo: sicuramente ti costerà un’occasione mancata per far volare alto il tuo business.

Segui il mio consiglio e seguilo ora:

CLICCA QUI PER RICEVERE LA TUA PROVA GRATIS DI 30 GIORNI

e avrai:

  • 30 giorni GRATIS per provare TUTTO il software Venere
  • 30 giorni GRATIS per mettere alla prova le statistiche che solo Venere ti dà
  • la Guida Gratis sui 10 segreti per gestire il tuo centro estetico che ti fanno lavorare di meno e guadagnare di più (che già 1067 titolari di centri estetici come te hanno letto e applicato con successo!).

Venere è davvero un altro pianeta e ti sta aspettando!

CLICCA QUI PER RICEVERE LA TUA PROVA GRATIS DI 30 GIORNI E

SCARICARE ORA LA TUA GUIDA GRATUITA!

Stefano Pietrosanti
È da 15 anni che lavoro ogni giorno al fianco delle estetiste come te con grande successo. Il mio unico obiettivo è quello di rendere la tua vita lavorativa all’interno del tuo centro estetico sempre più serena e piacevole. Gestire il tuo centro non è mai stato così facile.