Progetto Scuole Venere: Estetiste 2.0, chi ben comincia è a metà dell’opera..

253 visite

Quando nel 2012 il “Progetto Scuole” di Venere è partito, in pochi ci avrebbero scommesso un solo euro, questo perchè nel 99% delle scuole italiane di estetica, si punta a fornire alle proprie allieve conoscenze prevalentemente tecniche e, scarsamente, o meglio per niente, improntate sulla gestione oculata del centro estetico.

Ricordo ancora come se fosse ieri, quando in azienda si mettevano le basi per questo progetto, si discuteva dell’importanza di avere estetiste già formate all’utilizzo del software gestionale, e si immaginava un’estetista con una formazione non solo tecnica ma anche manageriale.
In un mondo in continua evoluzione e che viaggia alla velocità della luce, non possiamo nemmeno ipotizzare che l’estetista del futuro utilizzi ancora la carta e la penna per gestire i dati dei suoi clienti o addirittura per tenere sotto controllo ogni aspetto della sua attività.

Oggi l’estetista si trova a dover compiere un vero e proprio salto nel futuro, avendo acquisito con estrema difficoltà, suo malgrado, conoscenze informatiche sul campo, senza purtroppo aver avuto alle spalle una formazione specifica.

A farne le spese, ovviamente, è la vecchia guardia che si trova a dover cambiare radicalmente il vecchio sistema di gestione, quello che amo definire il Gestionale 1.0, la carta e la penna, che seppure molto facili e veloci da usare, non possono mai dare informazioni statistiche dettagliate e complete su tutto quello che ogni giorno/settimana/mese/anno accade nel proprio istituto di bellezza.

L’Estetista 2.0 è colei che ha la fortuna di nascere nell’era informatica e tecnologica dove i dispositivi mobili, vedi smartphone o tablet di ultima generazione, hanno un ruolo primario, ogni giorno le connessioni ad internet provenienti da questi strumenti non sono calcolabili facilmente, piuttosto possiamo dire che siamo costantemente “on line” da Facebook a WhatsApp, senza trascurare quei siti che permettono l’acquisto on line di qualsiasi cosa o servizio con estrema semplicità

Fortunatamente ci sono delle realtà, e precisamente scuole professionali per estetiste, che hanno capito già da diversi anni l’importanza di fornire alle proprie allieve uno strumento valido, facile e veloce da utilizzare, un vero e proprio braccio destro per gestire, agenda appuntamenti, schede clienti, magazzino prodotti, aspetti di marketing ecc., che con la carta e la penna non potrebbero mai nemmeno sognarsi di fare.

Nel corso degli anni e delle esperienze avute nelle scuole, mi ha colpito molto il modo di approcciarsi delle allieve rispetto al software gestionale, infatti, mentre nei primi anni avvertivo un certo scetticismo verso lo strumento informatico, oggi il loro approccio è cambiato moltissimo.

Nell’ultimo corso che ho tenuto alla Scuola Spem di San Benedetto del Tronto ho trovato delle ragazze con le idee ben chiare e assetate di conoscenza, le loro domande sono state nette e incalzanti:

Posso inviare anche un sms per ricordare in automatico l’appuntamento a tutte le clienti il giorno prima per il giorno dopo?

Come posso avere la situazione del lavoro svolto dalle future collaboratrici del centro?

Se sta per terminare la scorta di uno o più prodotti posso essere avvisata automaticamente?

Esiste un sistema per fidelizzare le clienti con una fidelity card come avviene nei più importanti negozi di abbigliamento o supermercati?

Vorrei poter creare una campagna premi a punti e fidelizzare le clienti, si può fare?

E’ stato altrettanto bello discutere con loro dei nuovi sistemi che permettono l’acquisto di prodotti e servizi on line, sto parlando di prenotazione h24 di alberghi, aerei, treni, ristoranti, cinema ecc.
E hanno letteralmente spalancato gli occhi quando gli ho detto che con Venere è possibile far prenotare anche i trattamenti presso il loro istituto, tramite smartphone e tablet, qualcuna è stata inizialmente scettica, ma è bastato far vedere la semplicità e l’immediatezza con cui queste operazioni vengono compiute per ricevere consensi e complimenti per la nostra lungimiranza.

In conclusione mi sento di augurare a tutte queste ragazze che, rappresentano, il futuro di questo settore, un grosso in bocca al lupo con la certezza che le nostre strade un giorno si riuniranno per rivedere questa foto insieme e complimentarmi per i traguardi che avrete raggiunto!

Stefano Pietrosanti
È da 15 anni che lavoro ogni giorno al fianco delle estetiste come te con grande successo. Il mio unico obiettivo è quello di rendere la tua vita lavorativa all’interno del tuo centro estetico sempre più serena e piacevole. Gestire il tuo centro non è mai stato così facile.