Planning: focus su 4 funzioni che usi poco o forse non conosci

1.493 visite

Cara Titolare,

anche tu come Anna Teresa Palladino e altre 4389 tue colleghe sei una Venerina soddisfatta che ha detto basta a tutti gli intoppi del planning cartaceo ed è passata a Venere?

Noo?? Carissima, non sei ancora nostra cliente? Ho un consiglio per te, per recuperare il tempo perduto: Dai uno sguardo qui!

Per te invece, cara Venerina che hai sapientemente deciso di fare il salto dal disordine del cartaceo all’organizzazione del planning Venere, vanno i miei complimenti!

Ogni giorno usi il planning Venere per gestire i tuoi appuntamenti, gestire le tue collaboratrici e organizzare al meglio le tue sessioni di lavoro. Vero? Ascoltando quotidianamente le testimonianze di tutte voi, so bene che ormai il planning è uno di quegli strumenti al quale non potete più rinunciare.

Dopo tanta resistenza iniziale, i litigi con il pc, quella difficoltà a mollare del tutto la tua penna, alla fine il planning è entrato nel tuo cuore per restarci saldamente.

Ma sei sicura di utilizzare questo prezioso strumento al massimo delle sue potenzialità?

Ti racconto qualcosa in più su quattro funzioni che forse usi poco o non conosci.

 

>> Maria, la mia dipendete, il Giovedì è libera! Cavoli per errore le ho fissato un appuntamento!

È importante avere sempre sotto controllo i giorni liberi o di permesso delle tue collaboratrici, ed è importate che tu li vada a programmare per tempo, al fine di gestire al meglio i trattamenti che esegue ogni tua collaboratrice.

In alto nel tuo planning trovi la voce PERMESSI, dove andare ad inserire per ognuna delle tue ragazze:

  • i giorni liberi, e la loro cadenza (settimanale, mensile);
  • i giorni di permesso;
  • permessi orari;
  • ferie;

In questo modo, avrai sempre sottocchio quando le tue collaboratrici non sono disponibili per un appuntamento, e se hai già attivato la prenotazione online, qualora una cliente provasse a prenotare un trattamento con l’operatrice assente in quel giorno o in quella fascia oraria, Venere la segnalerà come non disponibile. Quindi non correrai più il rischio di prendere appuntamenti alle tue collaboratrici quando sono assenti dal lavoro.

>> Parola d’ordine: Ottimizzare Ottimizzare!

Con Venere, una delle nostre intenzioni è quella di non farti più sprecare tempo, di farti ottimizzare al massimo il tuo tempo lavorativo, perché lo sappiamo bene: il tempo è denaro!

Mettiamo il caso ti chiami una cliente al telefono per fissare un appuntamento ma…sorpresa! È una nuova cliente, quindi prima di fissarle l’appuntamento va registrata in anagrafica.

<< Cavoli! Mentre sono al telefono devo uscire dal planning e andare in anagrafica, completare tutta la scheda, salvare, ritornare in planning e …fiuu appuntamento fissato!>>

Ma ti pare Cara Titolare, che noi di Venere ti facessimo perdere tutto questo tempo?!

Semplicemente, se ti capita di dover prendere un appuntamento a una nuova cliente, senza uscire dal planning hai la possibilità di registrarla, cliccando su INSERIRE – cliente.

In questo modo, andrai ad inserire dei primi campi della cliente, che andrai poi in un secondo momento ad ottimizzare in Anagrafica Cliente, dove già ti ritroverai la cliente inserita.

>> La Signora Pina, per un mese ogni Martedì farà la luce pulsata.

Parliamo di appuntamenti che hanno una frequenza di ripetizione fissa: giornaliera, settimanale o mensile, come li gestiamo con il planning? Mai usata la funzione DUPLICA?

Cliccando con il tasto destro sull’appuntamento in questione (il primo fissato), si apre un menù a tendina nel quale andrai a scegliere di cliccare sulla voce DUPLICARE.

Nella mascherina che si apre indica:

  • la frequenza della ripetizione (giornaliera, settimanale, mensile),
  • l’intervallo delle ripetizioni (quante volte si ripete l’appuntamento? Quando terminano la serie di appuntamenti?)

Indicato tutto, per salvare clicca su RIPETERE.

 

>> Pronto, Ciao Tesoro sono la Pina, senti non posso venire domani, puoi spostarmi l’appuntamento a dopo domani?

Bhe, cara Titolare, le clienti che chiamano per chiederti di spostare un appuntamento è sicuramente una regola fissa delle tue giornate, vero?

Ok, niente paura, se sei al telefono con la Pina che non può venire domani ma vuole venire dopo domani, basta cliccare con il tasto destro sull’appuntamento da spostare e dal menu a tendina scegliere TAGLIA.

Scegli nel planning il giorno in cui spostarlo, effettua un doppio click con il mouse nell’orario desiderato e dal menù a tendina che si apre scegli INCOLLA, e hai così spostato un appuntamento in soli 3 click!

 

Se invece la Pina volesse annullare l’appuntamento, ti ricordo, sicuramente questa funzione ti è più familiare, che basta cliccare con il tasto destro del mouse sull’ appuntamento da cancellare e dal menù a tendina che si apre scegli CANCELARE.

In questo modo, utilizzando la funzione Venere Super Scheda Cliente, potrai verificare per ogni cliente, la sua frequenza di appuntamenti annullati e i relativi motivi forniti

Cara titolare, ogni settimana, ti diremo qualcosa in più sulle funzioni che sappiamo utilizzi poco, ma possono darti tanto se inizi ad integrarle nella tua gestione con venere. Se vuoi, nei commenti puoi segnalarci la funzione sulla quale desideri saperne di più!

Hai integrato il tuo planning con la prenotazione online mediante VCalendar? Noo?

Richiedi subito qui una consulenza gratuita sul VCalendar 

Cara Titolare, non sei ancora nostra cliente? Richiedi qui una consulenza gratuita.

 

 

 

Stefano Pietrosanti
È da 15 anni che lavoro ogni giorno al fianco delle estetiste come te con grande successo. Il mio unico obiettivo è quello di rendere la tua vita lavorativa all’interno del tuo centro estetico sempre più serena e piacevole. Gestire il tuo centro non è mai stato così facile.