Estetista manager, le difficoltà e i punti di forza delle imprese femminili

284 visite

Qualche giorno fa, mi ha colpito l’annuncio di una titolare di un istituto di bellezza che, attraverso un post pubblicato sulla sua bacheca Facebook, annunciava la cessione della sua attività di estetica.

Oggi di attività che gettano la spugna ce ne sono, aimè, tantissime e, per quanto possa essere discutibile, decidere di annunciare la resa delle armi attraverso la propria bacheca Facebook e farlo attraverso un social network, che è anche il più visitato nella rete, non è poi così sbagliato.

La storia però  non finisce qui, infatti, aprendo il post in questione, veniva spiegata anche la motivazione che aveva obbligato la donna alla chiusura: “La maternità”.

Questa imprenditrice avrebbe vissuto, di li a poco, la gioia di diventare mamma e allo stesso tempo la desolazione per la perdita del suo lavoro!

Capita spesso di sottovalutare, soprattutto a noi uomini, quanto sia difficile per una donna mettersi in proprio e quindi creare delle “imprese femminili”, per una serie di innumerevoli motivi che non sarò qui ad elencare, ma che penalizzano ampiamente il nobil sesso.

Nonostante questo, c’è da registrare un netto incremento delle imprese “rosa”  nel nostro paese e sono principalmente,  attività di cura della persona, istruzione e commercio!

Ebbene si! Voi donne, in questo periodo di crisi avete una marcia in più, e anche se siete più “fragili” finanziariamente(il capitale investito in media è meno di 10.000 euro) siete più “giovani” (età media di vita di due anni il 21,5% contro il 18,5% della media nazionale) e quindi più proiettate al futuro, figlie di quest’era tecnologica che può e deve darvi una spinta maggiore e portarvi al successo!

Fare impresa rappresenta un’ opportunità alla quale ricorrete in misura maggiore rispetto al sesso “forte”, sempre più donne riescono a realizzare il loro sogno.
Sono sentimenti forti quelli vi guidano:

  • Desiderare autonomia;
  • Sfidare il mercato.

E’ grazie a questi sentimenti, e a delle strategie imprenditoriali giuste, che le imprese femminili possono avere successo.

Per noi di Venere, che ci occupiamo dell’informatizzazione di centri estetici, saloni di parruccherìa, ormai da tanti anni, è fondamentale fornirvi gli strumenti tecnologici che possono farvi fare la differenza in un mercato sempre più in trasformazione e sempre meno disposto ad accettare la pigrizia di chi resta ancora, inesorabilmente, legato al passato.

Non perdere la gioia di fare impresa, non limitarti a pensare al quotidiano, ma si sempre proiettata al futuro, come quel giorno in cui, ti tremavano le gambe e il cuore ti batteva a mille, il tuo primo giorno, il giorno in cui iscrivesti i tuoi sogni nel Mondo delle “imprese femminili”.

Buona fortuna e ricorda sempre il nostro motto : Veneriamo!

Ps. La tua esperienza è molto importante per noi, sei titolare di un centro estetico o salone di parruccheria? Descrivici la tua esperienza vincente nelle imprese femminili!

Stefano Pietrosanti
È da 15 anni che lavoro ogni giorno al fianco delle estetiste come te con grande successo. Il mio unico obiettivo è quello di rendere la tua vita lavorativa all’interno del tuo centro estetico sempre più serena e piacevole. Gestire il tuo centro non è mai stato così facile.

Lascia un Commento