Elimina definitivamente la concorrenza sleale delle estetiste abusive!

1.920 visite

Sai qual è la lamentela che in 13 anni di attività al fianco delle estetiste come te ho sentito più spesso?
No, non si tratta degli scarsi guadagni e nemmeno della difficoltà di acquisire nuove clienti, almeno non nella maggioranza dei casi.

La lamentela continua, ripetuta fino allo sfinimento dal 95% delle titolari di centri estetici come il tuo è sempre la stessa: non ne possiamo più della concorrenza sleale delle estetiste abusive!

In effetti si tratta di un problema di vecchia data, ma oggi si è amplificato ancora di più perché alle estetiste abusive italiane si sono aggiunte anche quelle cinesi, che lavorano in casa o addirittura in centri che non sono a norma di legge.

È un vero esercito di gente che svolge la tua professione in modo illegale e che ti toglie clienti, incassi e guadagni in maniera davvero sleale.

Tanto, diciamocelo: in pochi casi vengono beccate dalla Finanza e continuano indisturbate a lavorare SENZA pagare le tasse che paghi tu, SENZA i continui aggiornamenti che fai tu, SENZA essere sottoposte ai controlli a cui sei sottoposta tu.

Sono le estetiste abusive il tuo maggiore e peggiore competitor, non gli altri istituti di bellezza, che come te faticano a fare tutto in regola, affrontando spese che, com’è giusto che sia, dovete affrontare, ma che incidono pesantemente sui vostri reali guadagni.

Se ci pensi, quella contro le estetiste abusive sembra una lotta senza scampo, perché tu devi sottostare alle regole, loro lavorano nell’ombra, tu fai la dichiarazione dei redditi, loro guadagnano il 100% di quello che incassano perché lavorano IN NERO.

E chi ci rimette sei tu!

Ne ho sentite tante di tue colleghe dire, ormai stanche e disilluse, che contro le estetiste abusive italiane e cinesi non potete fare nulla, perché anche se vengono denunciate, scovate dal fisco e multate, non cambia nulla: nell’ombra ce ne sono ancora tante altre che lavorano indisturbate.

Per non parlare dei loro giri di affari: da alcune indagini della Guardia di Finanza, si è scoperto che alcune arrivano a incassare anche 500 euro al giorno, girando di casa in casa, mentre altre riescono a guadagnare 350 mila euro in 5 anni: tutto soldi in nero!

Ecco cosa fare per battere la concorrenza delle estetiste abusive

Non sai quanto capisco la tua frustrazione di fronte a questa che è una vera e propria piaga che sta infettando la tua professionalità prima e i tuoi guadagni dopo.

Ma voglio anche dirti che non ti devi disperare, perché c’è un modo per evitare che le tue clienti ti lascino per farsi fare i trattamenti dalle estetiste abusive, o per attirare nel tuo centro estetico chi è già cliente di un’estetista in nero.

Le parole d’ordine, in questo caso, sono 2: qualità e prezzi personalizzati!

Perché parliamoci chiaro: chi sceglie un’estetista abusiva lo fa per i prezzi più bassi (che però non sono sempre più bassi dei tuoi) ma deve anche accontentarsi di poca igiene, di prodotti scadenti, di qualità del servizio pessima e di mille scomodità.

Pensa già solo a quelle poverette che si fanno depilare sul tavolo di casa propria o sul letto, distese su un asciugamano, mentre la cera si incolla ovunque: un vero orrore!

Ecco, allora, che tu DEVI offrire un servizio superiore, cosa che già fai sicuramente, ma lo devi potenziare con un buon customer care e con strategie di marketing mirate.

Quello che ti serve è una Scheda Obiettivi e un sistema di Newsletter e di Sms Marketing!

Una Scheda Obiettivi è una schermata che ti permette di stabilire cosa vuoi ottenere dal tuo centro estetico e cosa hai concretamente ottenuto.

Puoi usarla per segnarti quanti trattamenti vuoi fare in un mese o quanti prodotti vuoi vendere per guadagnare di più.

Addirittura, con una Scheda Obiettivi puoi sapere quale cliente verrà il giorno dopo, quale trattamento farà e avvisare già i tuoi collaboratori sui prodotti che devono proporre in vendita, una volta finito il trattamento.

Ti basta stampare una Scheda per ogni cliente, consegnarle tutte ai tuoi collaboratori e loro sapranno esattamente cosa far acquistare a quella specifica cliente.

Inoltre, una scheda obiettivi ti dice anche da quanto tempo una cliente non acquista da te un prodotto. Tu la consulti, verifichi da quanto non spende da te e puoi proporle nuovamente di acquistarlo all’appuntamento successivo.

Ma cosa c’entra con le estetiste abusive la Scheda Obiettivi? È un prezioso strumento che ti permette di sapere cosa offrire alle tue clienti e di apparire ai loro occhi attenta alle loro esigenze come solo una vera estetista che si prende cura della propria clientela sa fare.

Questa è qualità del servizio, cosa che un’estetista abusiva non garantisce mai.

Questo è vero customer care!

E per i prezzi più bassi delle estetiste abusive come la mettiamo?

Nessun problema. Puoi batterle con un Marketing mirato e delle promozioni personalizzate per le tue clienti.

Riflettici: se offri trattamenti, prodotti e servizi di qualità a costi vantaggiosi, grazie a promozioni individuali e offerte speciali, stai offrendo la possibilità alle tue clienti di avere servizi e trattamenti di altissima qualità, in un centro perfetto dal punto di vista igienico e funzionale, a costi che non possono trovare nemmeno dalle estetiste abusive.

Perché sono costi concorrenziali che tu offri su misura per loro e che dedichi solo a loro.

Se non è esclusività questa, dimmi tu cosa lo è.

E una cliente che si sente speciale, è una cliente che non andrà mai altrove, figuriamoci da un’estetista abusiva!

Ora veniamo al dunque: vuoi combattere una volta per tutte la concorrenza sleale delle estetiste che lavorano in nero e assicurarti una clientela che non ti abbandonerà mai?

Allora quello che ci vuole per te è proprio una Scheda Obiettivi con un sistema integrato di Email ed Sms Marketing, che trovi SOLO nel Software Venere, il primo software specialistico per centri estetici che trasformerà il tuo istituto di bellezza nel posto in cui le tue clienti non vedono l’ora di entrare per farsi coccolare e curare da te.

Venere è davvero capace di dare non una ma 10 marce in più al tuo istituto di bellezza, 10 marce in più che ho riassunto nella Guida Digitale che ho preparato proprio per te e per tutte le tue colleghe che vogliono finalmente dimenticarsi di centri estetici obsoleti e senza attrattiva.

Oggi ti regalo con grandissimo piacere la Guida sui 10 segreti per gestire il tuo centro estetico che ti fanno lavorare di meno e guadagnare di più!

In questa Guida sono riassunti i 10 vantaggi che può ottenere SOLO chi usa il Software Venere e che hanno già rivoluzionato il modo di lavorare di 4389 estetiste come te.

E non è finita, perché se vuoi usare la Scheda Obiettivi e il sistema di Marketing integrato di Venere, puoi farlo senza spendere nemmeno un centesimo grazie alla Prova GRATIS di 30 giorni di Venere.

Allora, vuoi una dimostrazione reale di che cosa è capace Venere?

Prendi al volo questa occasione unica:

CLICCA QUI PER SCARICARE ADESSO LA TUA GUIDA GRATIS E

RICEVERE ANCHE LA TUA PROVA GRATIS DI 30 GIORNI!

Con Venere nel tuo centro estetico non dovrai temere più nessuna concorrente, comprese le estetiste abusive italiane e quelle cinesi!

 

Stefano Pietrosanti
È da 15 anni che lavoro ogni giorno al fianco delle estetiste come te con grande successo. Il mio unico obiettivo è quello di rendere la tua vita lavorativa all’interno del tuo centro estetico sempre più serena e piacevole. Gestire il tuo centro non è mai stato così facile.