E tu sei pronta per la lotteria degli scontrini?

97 visite

Il 1° Gennaio 2020 sta già bussando alla tua porta con il nuovo obbligo di trasmissione dei corrispettivi elettronici. Spero tu ti sia già adeguata acquistando il nuovo ricevitore telematico che oltre ad emettere gli scontrini, trasmette a fine serata (dopo la chiusura fiscale), i corrispettivi in formato elettronico.

Se ancora non hai provveduto ad acquistare il ricevitore,

scopri i vantaggi di metterti in regola con venere, cliccando qui.

Ma lo sapevi che lo stato, al fine di incentivare i clienti finali a chiedere l’emissione dello scontrino fiscale, lancerà la lotteria degli scontrini.

Come funzionerà?

Su ogni acquisto effettuato dal consumatore verranno emessi dei biglietti virtuali per partecipare alle estrazioni dei premi. Non tutti gli scontrini emessi saranno validi per la lotteria; valgono infatti solo quelli che supereranno una spesa minima di 1 euro. Valgono inoltre solo gli acquisti di prodotti e servizi da parte di consumatori finali; non valgono gli acquisti di merci da parte dei commercianti.

Inoltre chi pagherà con carta di credito e bancomat avrà una probabilità doppia di vincere, infatti a parità di importo rispetto ad un pagamento in contanti, il sistema gli assegnerà un numero doppio di biglietti virtuali.  Sarà inoltre disponibile un sito web dedicato con tutte le informazioni dove, quando partirà la lotteria, gli utenti potranno monitorare le estrazioni mensili.

I premi saranno sia su base mensile che su base annuale. Si tratterà di vincite mese per mese e con una maxi estrazione finale (in cui vengono inclusi tutti i partecipanti durante tutto l’arco dell’anno) e un super premio simile a quello della lotteria che prevede un assegno da un milione di euro.

Ogni mese i premi saranno tre:

  • il primo da 50 mila euro,
  • il secondo da 30 mila
  • il terzo da 10 mila.

Dal 2021 le estrazioni dovrebbero avere cadenza settimanale.

Cosa significa questo per te?

Che da cliente finale potrai partecipare a questa lotteria, ma da imprenditrice devi essere a conoscenza delle misure che lo stato sta mettendo in campo per spingere i tuoi clienti a chiederti le giuste misure fiscali. Lotteria o non lotteria sei obbligata a regolarizzarti con il nuovo ricevitore, ma se questo non bastasse, ben presto riceverai anche pressione dalle tue clienti.

Vuoi avere maggiori informazioni su come Venere ti può aiutare con l’acquisto del nuovo ricevitore telematico?

Clicca Qui.

Stefano Pietrosanti
È da 15 anni che lavoro ogni giorno al fianco delle estetiste come te con grande successo. Il mio unico obiettivo è quello di rendere la tua vita lavorativa all’interno del tuo centro estetico sempre più serena e piacevole. Gestire il tuo centro non è mai stato così facile.